Grafica palpabile

In una realtà ormai pressochè digitalizzata, si fa notare parecchio il lavoro di Julien Valléè, graphic designer canadese dal talento non convenzionale, per dirla con le parole di Lacoste. I suoi curiosi lavori fondono grafica computerizzata con materiali, forme e colori decisamente più “tattili” come potete notare dalla copertina realizzata per la rivista Computer Arts Projects, “Handmade VS Digital“:

 

I video (in stop motion e non) seguono lo stesso concetto; ne potete trovare alcuni nella relativa pagina Vimeo, di cui segue link.

La conclusione di questo post sarà dedicata ad una delle sue opere che preferisco “Spray Can“, scultura di carta creata per “Illustrative Zürich festival” nel 2008.

 

 

Fonte: Collater.al, Julien Vallée

Passeggiate consigliate: Vallée su Vimeoartisti del sopra citato festival; video: installazione realizzata per Lacoste (eccezionale!)

Annunci


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...